fbpx

Turismo a Bologna, la luce in fondo al tunnel: riecco i turisti

Celso De Scrilli, presidente di Bologna Welcome: «Crescono le prenotazioni, ma in modalità mordi e fuggi e non si resta oltre il weekend»

Intervista a Celso De Scrilli
Celso De Scrilli, presidente di Bologna Welcome, dopo un mese scarso di riapertura come è cambiato il trend turistico in città?
«Ogni discussione oggi si basa ancora su un flusso di presenze molto basso rispetto agli standard di questo periodo, soprattutto se parliamo di turisti dall’estero. Nel breve termine purtroppo non ci aspettiamo impennate massicce e non è facile fare previsioni».

Perché?
«La tendenza è fare prenotazioni ‘sotto data’, all’ultimo minuto. La disponibilità è ampissima sia in centro che nell’hinterland, nonostante molti alberghi non abbiano ancora riaperto, ma anche il turismo lavorativo, con tante aziende che continuano in smart working e gli eventi fieristico-congressuali fermi, procede a rilento».

Un turismo mordi e fuggi, quindi?
«Prevalentemente sì. Oggi i pochi turisti che ci sono non restano per più di un weekend, anche per motivi economici».

Quali le note positive della ripresa?
«Fino a 20 giorni fa erano più le cancellazioni che le prenotazioni. Il trend si è invertito e anche l’afflusso ai monumenti simbolo della città è in crescita. Ma parliamo sempre di una mole lavorativa del 10 o 15% rispetto al normale».

Il Resto del Carlino, 23 giugno 2020

Referente


Annalisa Piccinelli

Segretaria Federazione

Contatta il nostro referente per avere un filo diretto.
Siamo a tua disposizione. Sempre.

Ti potrebbe interessare

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più