fbpx

A Medicina, verde e arredo urbano per lo shopping: il Comune allestisce un salotto con il contributo di Confcommercio Ascom

Un’iniziativa per favorire il commercio e gli acquisti.

A Medicina, il Comune ha realizzato una serie di interventi di arredo volti a favorire la sosta dei clienti davanti ai negozi e dei pubblici esercizi: sedute, ombrelloni, tavoli, piante e centrotavola floreali che permettono di trasformare l’attesa del pubblico in una gradevole occasione per consumare ai bar e fare salotto, il tutto in sicurezza e osservando le norme sul distanziamento.

Un ‘salotto’ per abbellire il centro storico, con tante piante – le aree verdi sono state predisposte dalla ditta Giorgio Tesi Group di Pistoia, azienda leader nel settore del vivaismo che ha ideato questi “distanziatori green” – e un’atmosfera rilassata, il contesto per godersi all’aperto queste calde serate estive e per rendere piu’ piacevole l’attesa all’entrata dei negozi che attualmente è contingentata.

“Come amministrazione comunale abbiamo voluto dare un segnale di attenzione alle nostre attività commerciali: suolo pubblico gratuito e allestimenti esterni sono indispensabili per dare l’opportunità di lavorare in sicurezza”, ha sottolineato il sindaco Matteo Montanari.

“Una iniziativa che ha incontrato fin da subito la disponibilità degli esercenti e dei cittadini”, conferma Donatella Gherardi, assessore alle attività produttive e che oltre ad essere un aiuto alla ripresa delle attività, ha facilitato la socialità e le opportunità di incontro dopo la zona rossa.

Il progetto è stato condiviso con i commercianti del centro storico e con Confcommercio Ascom, che ha concretamente contribuito all’iniziativa: “Confcommercio ha voluto essere a fianco dell’amministrazione comunale in questa iniziativa e partner del progetto – ricorda Claudio Mioli, presidente Ascom Medicina – accolto con entusiasmo: sono risorse investite per rendere gradevole il contesto urbano e i percorsi commerciali, un messaggio importante per cittadini, consumatori e operatori economici, che aiuta a migliorare il ‘clima’ dopo la fase drammatica dell’emergenza che così duramente ha colpito il nostro territorio”.

Medicina, 1 luglio 2020

Da sinistra, il presidente Confcommercio Ascom Medicina Claudio Mioli, il sindaco di Medicina Matteo Montanari, l’assessore Donatella Gherardi e Giovanni Riccioni, dell’ufficio territorio Confcommercio Ascom Bologna.

Referente


Giovanni Riccioni

Funzionario

Contatta il nostro referente per avere un filo diretto.
Siamo a tua disposizione. Sempre.

Ti potrebbe interessare

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più