fbpx

Contributo a fondo perduto per eventi calamitosi

Il contributo a fondo perduto previsto dal D.L. Rilancio da poco convertito in Legge, compete alle imprese e professionisti che abbiano conseguito ricavi e/o compensi nel 2019, per un importo non superiore a 5 milioni di Euro e che abbiamo registrato nel mese di aprile 2020 un calo di fatturato pari o superiore ai 2/3 di quello conseguito nel mese di aprile 2019.

Per i contribuenti che hanno il domicilio fiscale o la sede operativa in Comune per il quale, alla data del 31 gennaio 2020 è in vigore lo stato di calamità il Contributo a fondo perduto spetta anche in assenza del predetto calo di fatturato.

La Protezione Civile Emilia Romagna ha recentemente comunicato che sulla base di due Ordinanze/Decreti (Giugno e Dicembre 2019) in vigore al 31 gennaio 2020, tutto il territorio della Regione Emilia Romagna è da considerarsi in stato di calamità

Conseguentemente, possono presentare la domanda di contributo tutte le imprese/professionisti aventi domicilio fiscale o sede operativa nel territorio della Regione Emilia Romagna, che nel 2019 hanno conseguito ricavi/compensi in misura non superiore a 5 milioni di euro anche se non hanno registrato un calo di fatturato nel mesi di aprile 2020 rispetto al mese di aprile 2019.


L’Associazione è a disposizione per l’assistenza alla domanda di contributo.

Referente


Maurizio Not

Responsabile

Contatta il nostro referente per avere un filo diretto.
Siamo a tua disposizione. Sempre.

Ti potrebbe interessare

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più