fbpx

Pizza Altero, il famoso trancio a quadretti

Creata da Altero Giampieretti nel 1953

Il 1953 fu un anno intenso: il 4 marzo morì Stalin, il 23 maggio, a Torino, crollò la Mole Antonelliana, il 30 agosto Fausto Coppi divenne campione del mondo e Nino Farina vinse il campionato di F1.

Nel 1953 morì di malattia il campione di automobilismo Tazio Nuvolari. A Bologna i francescani minori osservanti fondarono l’Antoniano, Giacomo Lercaro fu nominato Cardinale da Pio XII e il 4 novembre 1953 tornò in edicola ‘il Resto del Carlino’. Nel 1953 a Bologna fu inventata da Altero Giampieretti la pizza a quadretti.

Nato nel 1924, dopo aver lavorato in un cantiere navale divenne pizzaiolo inventando la pizza a quadretti a vari gusti. Al negozio di via Indipendenza si aggiunsero quelli di via Ugo Bassi e di via Caprarie, oltre a uno a Forlì. Per la sua attività gli fu assegnato il ‘Carlino d’oro’. Altero morì nel 2008: ha lasciato una gustosa eredità.

Marco Poli, il Resto del Carlino, 25 settembre 2020

Referente


Annalisa Gotti

Responsabile

Contatta il nostro referente per avere un filo diretto.
Siamo a tua disposizione. Sempre.

Ti potrebbe interessare

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più