fbpx

Budrio, agricoltura e buon cibo. La ricetta di Agribu

Da oggi a lunedì torna la manifestazione organizzata dalla Pro Loco, tra stand e visite in campagna

Continua Agribu, la festa d’autunno, alla 27ª edizione, iniziata nello scorso week end e in programma oggi, domani e lunedì. «Il filo conduttore – spiega Carlo Pagani presidente della Pro loco – è ancora una volta l’agricoltura e l’ambiente, un tema che si propone di valorizzare e rinsaldare la vocazione agricola del territorio budriese esaltandone le eccellenze ambientali, culturali ed enogastronomiche».

La kermesse, organizzata dalla Pro loco, si svolge in diversi punti della cittadina, prevede numerosi appuntamenti per grandi e piccini di vario genere e si avvale di un organizzato stand gastronomico, dove la Pro loco sforna piatti di alta gastronomia come tiene a sottolineare lo stesso Pagani.

«Alla nostra festa si preparano piatti che non si trovano in altre sagre – dice il presidente di Pro loco –, come l’agnello al forno con patate; poi abbiamo in mostra nel parcheggio della stazione, assieme ad altri mezzi e attrezzi agricoli, i trattori Fiat compreso il primo modello del 1818, della collezione di Davide Cacciari. E ancora la mostra relativa alla lavorazione della canapa, spettacoli musicali itineranti e visite in campagna, per evitare assembramenti, alla scoperta delle eccellenze del nostro territorio, come l’olmo più vecchio d’Italia, che ha circa 300 anni».

p. l. t., il Resto del Carlino, 12 ottobre 2020

Referente


Annalisa Gotti

Responsabile

Contatta il nostro referente per avere un filo diretto.
Siamo a tua disposizione. Sempre.

Ti potrebbe interessare

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più